Data dell’escursione

Sabato 22/02/2020

Difficoltà

Intermedia

Zona escursione

Valle Stura

Costo per persona

20,00

Attenzione! Questa pagina si riferisce a una attività già effettuata, per questo non è più possibile iscriversi.

La quota comprende

  • Guida per l'intera giornata

La quota non comprende

  • Racchette da neve e bastoncini
  • Pranzo (al sacco)
  • Trasporto

Visto lo splendido meteo previsto la ciaspolata di sabato è confermata! A causa però dello scarso innevamento a bassa quota ci spostiamo un poco più in alto, nel vallone dei Bagni di Vinadio, dove c’è ancora neve sufficiente per permetterci di fare una bella uscita.

Una splendida e facile ciaspolata verso il panoramico colle dell'Ortiga. Seguiremo una sterrata che con un lungo ma dolce percorso tra boschi, faggete e pinete ci porterà sul crinale divisorio tra la valle Stura e la valle Grana, da cui ci gusteremo uno straordinario panorama che spazia dalla vicina e imponente Rocca Radevil, al Monviso fino ai lontani Monte Rosa e Cervino.

L'escursione non è solo interessante dal punto di vista di natura, flora e fauna: nel 1744, proprio sul colle, si svolse una grande battaglia tra le truppe dell’armata franco-spagnola e quelle piemontesi. Pare che ancora oggi si possano scovare resti di quel terribile scontro.

In assenza di neve verrà scelta una meta alternativa in zona.

  • Ascesa: 700 metri circa
  • Distanza: 14,0 km circa
  • Altitudine partenza: 1.080 m
  • Altitudine massima: 1.774 m

Difficoltà intermedia

L'itinerario non presenta difficoltà tecniche, ma richiede una media abitudine all’attività fisica per poter mantenere il passo del gruppo.

Precauzioni Coronavirus

Per minimizzare il problema del Coronavirus e fare in modo che ognuno possa godersi appieno la giornata abbiamo ridotto fortemente il numero di partecipanti. Inoltre le nostre guide seguono un rigido protocollo per rendere sicura ogni attività che abbiamo organizzato.

Info utili

Incontro: 8:15
Rientro (indicativo): 17:00
Numero partecipanti: 10 ÷ 15
Cani non ammessi
Cancellazione fino a 7 giorni prima (vedi termini e condizioni)
La guida si riserva la facoltà di annullare o modificare l’itinerario in caso di condizioni meteo sfavorevoli o pericoli oggettivi. In tal caso riceverai un buono di importo pari a quanto hai speso da usare per qualunque attività futura a tua scelta.

Cosa portare

  • Racchette da neve e bastoncini (possiamo noleggiarli a chi ne fosse sprovvisto, previa prenotazione)
  • Pranzo al sacco
  • Abbigliamento adatto alla stagione invernale:
    • Indumenti sportivi “a strati” (intimo tecnico traspirante, strati intermedi per ripararci dal freddo, giacca impermeabile per proteggere da vento, pioggia e neve)
    • Berretto caldo
    • Guanti
  • Occhiali da sole
  • Scarponi e eventualmente ghette
  • Zaino con acqua
  • Macchina fotografica e binocolo (se li avete)
Richiedi altre informazioni

Punto di incontro

Appuntamento alle 8:15 presso il bar Miramonti in piazza Renzo Spada a Demonte Indicazioni stradali

La guida