Inizio del corso

Domenica 21/07/2019

Numero lezioni

1

Dove

Valle Maira

Costo per persona

75,00

Esaurito

Spiacente, i posti sono esauriti!

Lezioni

  • Domenica 21 luglio dalle 7:30 alle 17:00

La quota comprende

  • Guida alpina per l'intera giornata
  • Eventuale attrezzatura mancante (es. casco, imbracatura, corda, rinvii, ecc.).

La quota non comprende

  • Trasporto
  • Pranzo (al sacco)

Troppo spesso vediamo escursionisti sottovalutare i rischi delle vie normali, esponendosi a situazioni potenzialmente mortali. Un escursionista moderno, invece, sa affrontare, con la giusta preparazione, attrezzatura e tecnica, i tratti impegnativi del percorso.

Questo è un corso rivolto a chi ha già esperienza, anche limitata, di nodi e imbraghi (l'ideale, ma non strettamente necessario, è aver seguito il nostro corso per affrontare in sicurezza vie di difficoltà F o PD) e vuole approfondire la "progressione alpinistica".

La guida ci illustrerà sul campo, alla base della spettacolare Rocca Provenzale in alta valle Maira, gli elementi fondamentali di una cordata su parete di roccia: come fare la progressione da primo e da secondo, come affrontare le discese in corda doppia, come procedere in conserva su roccia.

Un corso che cambierà il tuo modo di andare in montagna, anche se non vuoi diventare un alpinista.

Programma in sintesi

  • Materiali indispensabili da utilizzare.
  • Progressione da primo e secondo di cordata.
  • Tecnica di salida e discesa in conserva.
  • Discesa in corda doppia.

Perché frequentare un nostro corso?

Per stare all'aria aperta in modo più consapevole. I nostri docenti non sono solo tra i massimi esperti del settore, sono soprattutto dei divulgatori in grado di raccontarci con un taglio pratico e diritto al punto ciò che hanno scoperto in anni di studi e pratica sul campo.

Info utili

Numero minimo partecipanti: 5
Cancellazione gratuita fino a 7 giorni prima

Cosa portare

  • Abbigliamento adatto alla stagione estiva:
    • Indumenti sportivi “a strati” (t-shirt tecnica traspirante, strati intermedi per ripararci dal freddo, giacca impermeabile per proteggerci da vento e pioggia)
    • Berretto
    • Guanti
  • Occhiali da sole
  • Scarpe da avvicinamento (o scarponi)
  • Zaino con acqua
  • Se li hai: imbracatura, casco, corda, cordino in kevlar, piastrina, secchiello, moschettoni a ghiera, rinvii, scarpette da arrampicata (l'eventuale attrezzatura mancante sarà fornita dalla guida)
Richiedi altre informazioni

Luogo

Incontro alle 7:30 all'interno del bar DEEA in piazza XX settembre 16 a Dronero Indicazioni stradali

Il docente

Lorenzo Fiandino

Guida alpina della scuola di alpinismo Global Mountain. Arrampicatore su roccia di alto livello, alpinista e scialpinista. Trascorre le sue giornate sulla neve per piacere e per professione, collabora con i maggiori impianti sciistici e valichi per il distacco artificiale di valanghe, fa parte del soccorso alpino ed è stato per quasi un decennio tecnico dell'elisoccorso.