Data dell’escursione

Domenica 03/10/2021

Difficoltà

Facile

Zona escursione

Savigliano

Costo per persona

30,00

Disponibile

Disponibile
Posti limitati, massimo 30 partecipanti
Conferma immediata
Paga con carta di credito, PayPal, Satispay o bonifico
Questa attività è organizzata da:

La quota comprende

  • Accompagnamento da parte della guida che si preoccuperà della sicurezza della gita e vi introdurrà il territorio attraverso le storie antiche e recenti di questi luoghi, favorendo una totale immersione nell'ambiente naturale.
  • Zaino del progetto Creatori di Eccellenza
  • Panino gourmet
  • Dolcetto artigianale
  • Birra bionda o bottiglietta d'acqua
Nota: nel caso non volessi lo zainetto dell'evento, in fase di acquisto della passeggiata, nella casella "Codice del Buono Sconto" puoi inserire il codice NOZAINETTO ottenendo uno sconto di 5€.

La quota non comprende

  • Trasporto in auto da e verso il punto di partenza

Domenica 3 ottobre torna a Savigliano la storica "Mestieri a cielo aperto", rinominata "Piccola fiera d'autunno", vetrina delle attività artigianali e commerciali saviglianesi, organizzata da Confartigianato Cuneo, Associazione commercianti e Coldiretti Savigliano.

Come ogni anno gli artigiani saranno protagonisti nel "Villaggio" organizzato nella centralissima Piazza Santarosa. E proprio dalla Piazza intitolata a Santorre di Santa Rosa (patriota, militare e rivoluzionario italiano, eroe del Risorgimento italiano) partirà il percorso ad anello che toccherà le sponde del Maira.

Un percorso intitolato all’ambientalista Bruno Tortone che percorre la riva destra orografica del Maira e fa parte di un lungo percorso ciclabile che da Villar san Costanzo conduce fino a Racconigi percorrendo ciò che resta dell’antico bosco fluviale. Un itinerario che, grazie all’esposizione favorevole al sole, è molto amato dai saviglianesi che lo percorrono a piedi, in bici e a cavallo.

Scopri aziende, prodotti e territorio su Creatori di Eccellenza di Confartigianato Imprese Cuneo.

  • Distanza: 11,0 km circa

Difficoltà facile

L'itinerario è adatto a tutti purché con una minima abitudine all’attività fisica. Sarà affrontato senza fretta per godersi l'attività.

Precauzioni Coronavirus

Per minimizzare il problema del Coronavirus e fare in modo che ognuno possa godersi appieno la giornata abbiamo ridotto fortemente il numero di partecipanti. Inoltre le nostre guide seguono un rigido protocollo per rendere sicura ogni attività che abbiamo organizzato.

Info utili

Incontro: 09:30
Rientro (indicativo): 16:00
Numero partecipanti: 10 ÷ 30
Età minima: 6 anni
Cani non ammessi
Cancellazione fino a 7 giorni prima (vedi termini e condizioni)
La guida si riserva la facoltà di annullare o modificare l’itinerario in caso di condizioni meteo sfavorevoli o pericoli oggettivi. In tal caso riceverai un buono di importo pari a quanto hai speso da usare per qualunque attività futura a tua scelta.

Cosa portare

  • Scarpe comode indicate per la camminata
  • Abbigliamento sportivo a strati
  • Guscio impermeabile
  • Cappellino da sole e/o fascia tipo Buff
  • Occhiali da sole e crema solare
  • Acqua (min 1,5 litri)
  • Snack
Richiedi altre informazioni

Punto di incontro

Appuntamento alle 9:30 presso piazza Santarosa di Savigliano (la piazza è zona pedonale e si consiglia di lasciare l'auto nelle vicinanze) Indicazioni stradali

Le guide

Luca Giraudo

Guida escursionistica da oltre venticinque anni, ex guardiaparco, appassionato di natura e montagna, dal 2015 ha deciso di dedicarsi completamente all’attività di guida ottenendo la qualifica di International Mountain Leader. Ha organizzato trekking e viaggi naturalistici sulle Alpi, in Europa e nel mondo. Ornitologo, profondo conoscitore dell’ambiente e della fauna alpina, con lui scoprirete la natura ad ogni passo, come mai l’avreste immaginato.

49 valutazioni partecipanti
Vedi tutte le sue attività

Martha Consolino

Martha è una grande appassionata di montagna. La frequenta in tutte le stagioni, dallo scialpinismo d’inverno all'alpinismo e escursionismo in estate. Ora che è diventata accompagnatore di media montagna, nuova figura professionale che fa parte del collegio delle guide alpine, finalmente ha trasformato la sua passione in lavoro e può scorrazzare su e giù per le montagne cuneesi facendole scoprire a chi decide di vivere con lei un’esperienza.

96 valutazioni partecipanti
Vedi tutte le sue attività